Giorgio Collection annuncia un’importante novità in vista dell’imminente Salone del Mobile 2019, che quest’anno apre le porte a Milano dal 9 al 14 aprile: si tratta dell’inedita collaborazione con lo studio Castello Lagravinese diretto da Alessandro Castello e Maria Antonietta Lagravinese, due affermati designer e art director che vantano all’attivo numerose collaborazioni nel settore del luxury interior e della moda.

L’azienda guidata da Fabio Masolo ha scelto il prestigioso studio come nuovo interprete dei suoi arredi: una partnership che riflette il gusto raffinato e sartoriale dei due designer, tanto quanto l’allure cosmopolita tipica del brand Giorgio Collection.

Curiosi verso ogni aspetto del design, il duo Castello Lagravinese non si limita a disegnare il prodotto ma ama costruire mondi fatti di immagini uniche, accessori e atmosfere raffinate capaci di delineare un’identità forte e immediatamente riconoscibile. Un’attitudine poliedrica che non comprende soltanto la fase progettuale ma abbraccia tutte le tappe produttive: dalla ricerca dei materiali, all’analisi delle tecniche di lavorazione a un controllo costante della qualità e del singolo dettaglio. Un successo costruito in anni d’impegno, passione e dedizione che si è tradotto in esclusive sinergie con aziende del calibro di Casamilano, Roche Bobois, Cantori, Ulivi, Opera Contemporary e Busnelli.

Al Padiglione 4 del Salone del Mobile, Giorgio Collection svelerà in anteprima mondiale Charisma, la prima collezione nata dalla collaborazione con Castello Lagravinese: appuntamento dunque al 9 aprile, Stand C21-D16